impianto fotovoltaico

Come funziona un impianto fotovoltaico?

Ormai gli impianti fotovoltaici sono molto diffusi, ci sono impianti aziendali di grandi dimensioni e piccoli pannelli sui tetti di molte case, che permettono di ottenere energia elettrica, o di scaldare l’acqua, risparmiando energia, denaro, e cosa altrettanto importante rispettando l’ambiente.

Quella del sole è una fonte d’energia immensa e gratuita. Gli impianti hanno dei costi certo, ma sia acquisto che installazione e manutenzione, nel medio-lungo periodo si ripagano grazie al risparmio in bolletta, e alla possibilità di rivendere l’energia generata e non utilizzata.

funzionamento impianto fotovoltaicoInsomma l’energia solare è ormai una realtà nota e diffusa, e l’interesse per gli impianti fotovoltaici è in costante aumento. Non tutti però hanno le idee chiare su come funziona un pannello solare. Ecco quindi qualche semplice spiegazione in merito, così da fugare le vostre curiosità sulla materia.

I moduli fotovoltaici, in genere installati su tetti o zone assolate, assorbono i fotoni dei raggi solari e iniziano praticamente subito a convertirli in corrente continua (energia CC).

L’inverter converte la corrente continua in alternata (energia CA) adatta quindi all’uso domestico. L’elettricità prodotta in questo modo può essere utilizzata per alimentare luci o dispositivi, come i nostri elettrodomestici.

Quando si produce più energia di quella che ci serve per il consumo domestico, l’eccesso viene reimmesso nella rete elettrica. In sostanza lo vendiamo al gestore della rete, ottenendo un ulteriore risparmio.

In questo video altre spiegazioni sul funzionamento del fotovoltaico

Tra le domande alle quali si risponde nel filmato: cos’è un pannello fotovoltaico, come funziona, e cosa molto interessante, quanto costa e quanto dura.

Fotovoltaico fai da te

Se sei un mago del fai da te, o semplicemente ti piacerebbe sapere se è possibile realizzare da soli un impianto fotovoltaico per uso domestico, nel video seguente trovi alcuni spunti interessanti.

Come permettersi un impianto fotovoltaico

costo impianti solariSe il fai da te non fa per voi, ecco qualche consiglio per acquistare un impianto fotovoltaico. Esistono degli incentivi governativi per chi installa pannelli solari, ma molto dipende dalle disponibilità del momento, ed è bene essere pronti a mettere mano al portafoglio, per quella che non dovrebbe essere vista come una spesa, bensì come un investimento.

Oltre agli incentivi citati, esistono prestiti con tassi agevolati proprio per chi desidera “migliorare” il proprio immobile installando dei pannelli solari. Se cercate un finanziamento che vi aiuti ad intraprendere la vostra avventura nel fotovoltaico, chiedete informazioni alla vostra banca.

Un’altra strada percorribile, e molto interessante, è quella dei Gruppi di Acquisto Fotovoltaici, versione solare dei Gruppi di Acquisto Solidale.

Ricordate che “l’unione fa la forza”. L’idea alla base di questi gruppi è molto semplice, ci si mette assieme per ordinare più materiali e quindi ottenere prezzi maggiormente vantaggiosi. Si compra in gruppo per spendere meno, e si condividono idee ed esperienze. Per trovare un gruppo d’acquisto basta fare una rapida ricerca online.